Circuito di protezione da sovratensione

Supponendo di impiegare un alimentatore regolabile 0-30V per alimentare un circuito funzionante a non più di 5V, come ad esempio un microcontrollore, è sicuramente da evitare di urtare per sbaglio il potenziometro di regolazione per non rischiare di bruciare il circuito. Se il valore economico di questo non è trascurabile, in tali condizioni è consigliato porre tra l’alimentatore ed il dispositivo un circuito per proteggere da tensioni critiche.

Il seguente è un semplicissimo circuito di sgancio basato su mosfet volto a scollegare il carico da proteggere se la tensione in ingresso supera il valore critico definito dalla differenza di potenziale di breakdown di un diodo zener opportunamente collegato.

89 total views, 7 views today