Stampante 3D “SeraMaker”

Questo progetto è stato dedicato alla tesi per l’esame di stato 2014 per il conseguimento del diploma in “Elettrotecnica, Automazione e sicurezza sul luogo di lavoro” presso l’istituto d’istruzione “G. Floriani” di Riva del Garda.

La stampante 3D permette la prototipazione rapida di modelli tridimensionali. Il principio di funzionamento di una stampante 3D equivale a quello di una normale macchina a controllo numerico (C.N.C.). Sostanzialmente si differenzia da questa in quanto il modello che si vuole realizzare viene costruito da zero mediante tecnica additiva invece che essere asportato per fresatura da un pezzo solido attraverso tecnica sottrattiva, che comporterebbe inutili scarti di materiale. E’ costituita da un piano di stampa che si muove lungo una direzione orizzontale (Y), sul quale viene posizionato uno strato di materiale (es. plastica) dalla testina di stampa che, oltre a muoversi orizzontalmente nella direzione ortogonale a quella del piano (X), ha la possibilità di spostarsi lungo un asse verticale (Z). In tal modo è possibile deporre più strati di materiale fino a realizzare il modello geometrico richiesto. Questa tecnica di stampa è chiamata FDM (Fused Deposition Modeling) e consiste nella fusione di un filamento termoplastico e nella sua deposizione su di un piano di stampa, strato su strato, tramite estrusione.

Lo spunto per la realizzazione è stato preso da un progetto reperibile in rete chiamato “RepRap”, un’iniziativa open source finalizzata allo sviluppo di stampanti 3D auto-replicabili basate sulla piattaforma Arduino come unità di controllo, che ha sviluppato e diffuso la parte basilare della programmazione. Per la realizzazione di questo progetto è stato in particolare rielaborato il modello “Prusa Mendel i2” di RepRap.

Video introduttivo alla stampa 3D

Video descrittivo del progetto

Modelli 3D dei componenti plastici

Elenco dei materiali

Disegni con misure per lavorazioni

Firmware preconfigurato per Arduino

 

Riconoscimenti

Articolo su “L’Adige” del 12/06/2014: “Lo studente che realizza il futuro”

Articolo su “3D Printing Creative” del 21/12/2016: “SeraMaker, la stampante 3D antifumo”

 

Diario di realizzazione del progetto

previous arrow
next arrow
Slider

 

3,414 total views, 1 views today